8@31

Uccide il cognato durante una lite e si consegna ai carabinieri solo dopo 4 giorni

PLATI’ (RC) – Si è consegnato la notte scorsa alla stazione carabinieri di Plati’ Pasquale Perre, 41 anni, ricercato per l’omicidio del cognato Antonio Garreffa avvenuto nella notte tra sabato e domenica scorsi. L’uomo si è presentato in caserma accompagnato dal suo difensore di fiducia. Al culmine di una lite familiare tra Perre e la moglie, il fratello di quest’ultima è intervenuto a difesa della donna e il cognato lo ha ucciso con una coltellata al cuore. Mentre scappava, ha colpito il suocero in faccia con un sasso.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top