8@30 in piazza

A. Gentile, rilanciare Ferrovie della Calabria

Ferrovie della CalabriaRoma – Antonio Gentile guarda alle Ferrovie della Calabria come il soggetto che potrebbe rendersi interprete di una nuova fase di efficienza dei trasporti nella nostra regione. Il senatore, in una nota, si esprime in favore di un loro rilancio poiché, si legge nel comunicato “sarebbero in grado di sostituire Trenitalia nella convenzione sulle linee regionali”. Il coordinatore regionale del Nuovo Centrodestra ricorda che la convenzione con Trenitalia costa alla Calabria “80 milioni annui, a fronte di treni obsoleti, linee interrotte e continui ritardi. Le Ferrovie della Calabria hanno la concessione Rfi e in un quadro di rilancio possono tranquillamente arrivare a gestire questo servizio e, in futuro, la linea delle metropolitane che dovranno sorgere. Il fatto che la società oggi appartenga interamente alla Regione – conclude Gentile – può determinare un’inversione positiva nella valorizzazione delle sue risorse”.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com