8@30 in piazza

Anche lavoratori calabresi alla Manifestazione Nazionale unitaria

manifestazioneLAMEZIA TERME (VV) – Alla Manifestazione Nazionale unitaria che si svolgerà il prossimo 18 Luglio a Roma, parteciperà una folta delegazione di lavoratori calabresi del settore edile e degli impianti industriali del comparto materiali delle costruzioni. Anche dalla Calabria arriverà la voce della rivendicazione per lavoro, pensioni, ammortizzatori sociali, qualità e regolarità del lavoro e delle imprese, sicurezza sul lavoro, lotta all’illegalità, investimenti e tutte le misure utili a contrastare il perdurare della crisi del settore che ha prodotto, in particolar modo nella nostra Regione, una situazione insostenibile per affrontare la quale risulta necessario avanzare precise richieste al Governo Nazionale. Le scriventi Federazioni sindacali di categoria unitamente ai lavoratori del settore continueranno, anche dopo l’appuntamento nazionale del 18 Luglio, la mobilitazione a livello Regionale per rivendicare un confronto con la Regione rispetto all’avvio dei cantieri per le opere di relativa competenza, a partire dalla realizzazione dei tre nuovi Ospedali e degli interventi per il sistema della mobilità di Catanzaro, Cosenza e Reggio Calabria..

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com