8@30 in piazza

Appello per la manifestazione del 1° dicembre a Praia a Mare

Cosenza –  Il comitato per le bonifiche dei terreni, dei fiumi e dei mari sorto a Praia a Mare, fa appello a tutti i comitati contro le discariche, le biomasse e gli inceneritori, ai centri sociali ed ai sindacati di organizzare, ognuno nei propri territori, nel mese di novembre, iniziative di conoscenza e rilancio sul tema delle bonifiche, dei tumori, della sanità e dei veleni, in vista della partecipazione alla manifestazione regionale di Praia a Mare di sabato 1 dicembre.

Il concentramento è previsto per le ore 15 davanti ai cancelli della Marlane con interventi di operai e familiari delle vittime. Dalle 15,30 il corteo percorrerà il perimetro della fabbrica e dei terreni avvelenati. Come ad Amantea, il corteo vedrà avanti i cittadini, gli operai delle fabbriche avvelenate ed i comitati ambientalisti, chiuderanno il corteo i partiti ed i rappresentanti dei Comuni e delle istituzioni che vorranno aderire; si proseguirà poi all’interno del paese. La fine del corteo è prevista in piazza Italia dove faranno i loro interventi i rappresentanti dei comitati provenienti da tutta la regione.

La manifestazione si concluderà con una rappresentazione teatrale di Ulderico Pesce.

 

 

Temi della manifestazione:

per chiedere verità e giustizia per le vittime della Marlane di Praia a Mare;

per la bonifica dei terreni della sibaritide avvelenati dalla ferrite di zinco;

per la città di Crotone intossicata dai veleni della Pertusola;

per la bonifica della valle dell’Oliva di Amantea;

per le bonifiche dei terreni di Motta San Giovanni, Rossano (Bucita, Olivellosa),Cariati,San Calogero, Ciminà ,Palizzi e di tutte le discariche aperte e chiuse nelle vicinanze di cittadini;

per il potenziamento e l’apertura di reparti di oncologia;

per un’indagine epidemiologica di tutti gli abitanti nelle vicinanze di siti inquinati;

per l’istituzione del registro dei tumori;

per la riapertura delle inchieste sulle navi dei veleni.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com