8@30 in piazza

Bomba carta al comune di Crotone: Arrestato l’autore dell’intimidazione

comune crotone

comune crotoneCROTONE, 10 Lug 2012 – E’ stato arrestato, con esecuzione di un’ordinanza agli arresti domiciliari,  l’autore dell’attentato al Municipio di Crotone del primo luglio. Si tratta del 23enne Luca Alfi’, che ha confessato di aver attuato l’intimidazione perche’ risentito per il fatto che si era rivolto inutilmente al Comune per trovare lavoro.

Il colpevole è stato tradito dalle telecamere di sorveglianza, che mostrano le immagini del ragazzo nell’atto di gettare uno zaino contenente l’esplosivo davanti ai cancelli del Comune.

Alfi’ ha anche confessato di essere il fautore dell’attentato alla sede di Equitalia dello scorso dicembre.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top