8@30 in piazza

Castrovillari terminati i lavori del Parco giochi di via Polisportivo

Castrovillari (Cs) – “Domani, giovedì 27 giugno, alle ore 19,30 , l’Amministrazione comunale di Castrovillari, riconsegnerà alla città il parco giochi di via Polisportivo.” Lo ha reso noto il Sindaco, Domenico Lo Polito, ricordando che il momento verrà caratterizzato anche dalla presenza di un clown il quale, con le sue performance animerà la partecipazione di tanti piccoli frequentatori che saranno presenti con i loro genitori.

“Il parco verde- aggiunge l’amministratore-, dopo un attento restyling, viene riconsegnato per essere maggiormente fruito da tutti. Nello stesso sono stati eseguiti – spiega il primo cittadino –   lavori di manutenzione straordinaria e per abbattere alcune barriere architettoniche che erano presenti, creando tracciati , importanti per dare la possibilità ai disabili ed alle carrozzelle di potersi muovere liberamente senza problemi, ed a quanti ne sono affezionati di poterlo godere al meglio. Un momento anche – sostiene il Sindaco – per affermare l’importanza dei luoghi e del paesaggio per la città ed i più piccoli, come abbiamo spiegato nella scuola primaria alcune settimana fa, presentando con l’Assessore Giovanna Castagnaro ed il consigliere Pino Russo il progetto pilota  “Educare al Paesaggio attraverso il Paesaggio” , consapevoli del ruolo che rivestono gli ambienti per una collettività e l’importanza di non sacrificarne più al cemento, cioè non prevedendo nuovo territorio da urbanizzare con destinazione residenziale.”

“Le  realizzazioni al Parco Giochi – precisa Lo Polito- legate al recupero, all’ottimizzazione delle zone ed alla loro adeguata valorizzazione ridanno smalto all’esistente ed a quegli elementi fondamentali che caratterizzano la qualità della vita di tutti i cittadini. Una testimonianza, tra le altre,  per ribadire la passione e l’attenzione che nutriamo per la tutela delle risorse naturali, premesse che si trovano, tra l’altro, in quel Piano Strutturale Comunale che stiamo disegnando con il contributo di tanti, dell’Ufficio del Piano e che afferma la traccia che stiamo disegnando nel rispetto dell’ambiente e per la promozione dello sviluppo sostenibile. Il Parco Giochi – conclude il Sindaco-  sta in questa preoccupazione, nella consapevolezza che il Territorio è la nostra “Casa”.”





To Top