8@30 in piazza

Corso di reumatologia pediatrica, venerdì nella sala conferenze “Ferrante”

th (9)E’ dedicato al tema della reumatologia pediatrica il corso teorico-pratico, organizzato dall’unità operativa complessa Pediatria dell’ospedale “Giovanni Paolo II” di Lamezia Terme, che si terrà venerdì 24 luglio, con inizio alle ore 13:30, nella sala conferenze “Ferrante” dello stesso presidio ospedaliero.
Introdurranno i lavori il saluto delle autorità e gli interventi del dott. Giuseppe Perri, Commissario straordinario dell’ASP di Catanzaro, del dott. Ernesto Saullo, Responsabile scientifico Associazione Onlus EFFRA di Lamezia Terme e dell’Avv. Paolo Mascaro, Sindaco di Lamezia Terme. Il corso teorico-pratico vedrà impegnati quali relatori la dott.ssa Mimma Caloiero, Responsabile dell’UOC Pediatria e il prof. Angelo Ravelli, Responsabile Struttura semplice Reumatologia interventistica dell’Istituto “G. Gaslini” di Genova.
L’evento scientifico di particolare rilevanza, di cui è prevista una seconda edizione per venerdì 20 novembre, consentirà di esaminare casi clinici e aspetti terapeutici di una branca molto sviluppata negli ultimi tempi in quanto epidemiologicamente c’e’ un incremento di malattie autoimmuni incluso le artriti in età evolutiva. Questa disciplina è ancora poco sviluppata in Calabria. Ma esiste un’ottima collaborazione tra i centri ospedalieri e le eccellenze pediatriche. Il Gaslini di Genova, con il gruppo del Prof. Martini e Ravelli, rappresenta il riferimento italiano nell’ambito europeo. La fattiva collaborazione tra il Prof. Ravelli e il Centro di reumatologia pediatrica di Lamezia Terme esiste da tempo. Lo scopo è quello di fornire elementi formativi per il personale della pediatria e dell’ospedale in modo da poter trattare efficacemente le malattie reumatologiche in età pediatrica incidendo anche sulla qualità di vita dei bambini costretti ad emigrare fino a poco tempo fa. La formazione non può prescindere dalla studio dei farmaci biologici ampiamente utilizzati che tanto hanno cambiato la storia naturale di queste malattie un tempo ritenute invalidanti.
Il proficuo rapporto di collaborazione con il Prof. Ravelli sarà presentato ufficialmente dal dott. Saullo che, con l’occasione, spiegherà come, grazie all’ottima sinergia tra l’unità operativa Pediatria di Lamezia e l’Associazione Onlus EFFRA, tra venerdì e sabato, sarà proprio lo stesso specialista del “G. Gaslini” di Genova a visitare, nell’Ospedale “Giovanni Paolo II” di Lamezia Terme, venti ragazzi affetti da patologia cronica reumatologica. L’iniziativa permetterà a questi giovani di essere visitati a casa loro, nel proprio ospedale, nella propria città, senza dover essere costretti ad affrontare viaggi fuori regione. Tutto questo senza nessun costo per il servizio sanitario e per i pazienti, con l’auspicio che gradualmente, con il tempo e con il necessario sostegno alla EFFRA Onlus che si fa carico delle relative spese, si riesca a ridurre al minimo il grande disagio che queste famiglie e questi bambini sono costretti a subire per recarsi nei centri universitari al fine di trovare risposte alle loro patologie.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top