8@30 in piazza

Cosenza: L’Esercito marcia sul ricordo della prima guerra mondiale

16 maggio 2015 esercito marciava Cosenza Potenza partenza del primo podista da Cosenza(18)La manifestazione “L’Esercito marciava…”, promossa dallo Stato Maggiore dell’Esercito in commemorazione del centenario della prima Guerra Mondiale, ha riscosso una significativa affluenza di pubblico calabrese con la partecipazione delle Autorità locali. Alle 10 la cerimonia dell’alzabandiera, sulle note dell’inno di Mameli cantato da tutti i partecipanti, ha aperto ufficialmente la manifestazione. Dopo il saluto del Comandante del Comando Militare Esercito “Calabria”, hanno preso la parola il Prefetto di Cosenza ed il Presidente del Consiglio Comunale della città di Cosenza. Di fronte al Prefetto e altre autorità è avvenuto il passaggio di testimone  tra la staffetta del 2° Reggimento “Sirio” e quella del 1° Reggimento Bersaglieri, Reparto cui è stata affidata la tratta da Cosenza a Potenza, città in cui il testimone verrà passato ai colleghi del 4° Reggimento Carri. Grande entusiasmo ed interesse da parte dei numerosi studenti che hanno preso parte alla cerimonia e successivamente visitato la mostra statica di mezzi e materiali del16 maggio 2015 esercito marciava Cosenza Potenza (31) 1° Reggimento Bersaglieri ed il punto informazioni allestito dal Comando Militare Esercito “Calabria”. A loro in particolare è stato dedicato il momento conclusivo della mattinata durante il quale ed è avvenuta la premiazione del concorso fotografico “La via della Grande Guerra”, in cui la Calabria si è particolarmente distinta con ben 9 premiati su un totale nazionale di 52. Il premio è stato consegnato all’Istituto Comprensivo “Biagio Miraglia” di Strongoli Marina (KR). L’arrivo della staffetta a Potenza è previsto per il 17 maggio alle 11:00. La manifestazione e gli eventi promozionali si concluderanno il 24 maggio a Trieste dove, come emblema di condivisione e commemorazione del sacrificio del popolo italiano, la Bandiera che ha attraversato la penisola verrà issata in piazza Unità d’Italia.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com