8@30 in piazza

Estorce denaro a moglie per bere e giocare, liberta’ vigilata

carabinieri

VIBO VALENTIA, 3 LUGLIO – Per otto anni ha minacciato e malmenato la moglie per estorcerle il denaro da spendere in alcolici e per il lotto. Un calvario al quale, alla fine, la donna ha detto basta denunciando il marito ai carabinieri di Vibo Valentia. Nei confronti dell’uomo il gip ha emesso la misura della liberta’ vigilata con il divieto di avvicinarsi ai luoghi dove si vendono alcolici. La donna ha parlato con i militari dopo che questi sono intervenuti in casa sua dopo l’ennesima aggressione.

(ANSA)

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top