8@30 in piazza

Finanziamento regionale per la provincia di Catanzaro

CATANZARO – La Regione Calabria ha concesso un finanziamento di 700 mila euro alla provincia di Catanzaro. La somma potrà essere spesa per mettere in sicurezza il fiume Alì, le infrastrutture ad esso aderenti e la strada provinciale 25 distrutta da un’ alluvione novembrina (che ha causato pure una crisi idrica). Esiste un progetto di risananamento. Ogni punto è stato messo nero su bianco dai tecnici della Provincia e dai tecnici della Sorical, i quali hanno chiesto venti milione di euro, molti di più rispetto al finanziamento regionale.

Il Commissario provinciale Wanda Ferro ha ringraziato l’ Assessore ai Lavori Pubblici Pino Gentile, l’ ingegnere Floriano Siniscalco e i tecnici regionali. Ha poi affermato che: “con il primo intervento della Regione si riuscirà a dare un minimo di sollievo ai disagi dei cittadini che, dopo l’alluvione di Novembre, sono stati costretti ad affrontare pesanti difficoltà nei collegamenti verso il capoluogo e non solo”.

I sindaci della Presila e il primo cittadino catanzarese Abramo avranno un faccia a faccia con Pino Gentile. Lo scopo sarà pianificare un lavoro che non guasti le opere artistiche, i luoghi e la salute dei cittadini.

Print Friendly, PDF & Email





To Top