8@30 in piazza

Grande interesse nell’incontro pubblico a favore delle imprese, del Gal Serre Calabresi-Alta Locride con il Comune di Girifalco

comune girifalcoHa destato grande interesse l’incontro pubblico promosso dal Gal Serre Calabresi-Alta Locride insieme al Comune di Girifalco. L’iniziativa si è svolta, mercoledì sera, nella sala consiliare del Municipio di Girifalco. Protagonisti della serata sono stati Carolina Scicchitano, direttore amministrativo del Gal, il sindaco Pietrantonio Cristofaro, l’assessore alle Attività produttive Nando Cosco e il consigliere delegato alle Politiche agricole Filippo Giovanni De Stefani. Presenti anche gli altri componenti della giunta e i consiglieri di maggioranza. Dopo i saluti del primo cittadino è stato il dirigente del Gal ad illustrare l’oggetto dell’incontro: vale a dire i termini del bando – la cui scadenza è fissata per il 20 luglio – per la concessione dei contributi a sostegno delle imprese commerciali, artigianali, agricole e di trasformazione dei prodotti tipici dell’area delle Serre Calabresi e dell’Alta locride.   Beneficiari dei contributi possono essere le microimprese esistenti o nuove microimprese del commercio e dell’artigianato; gli imprenditori agricoli singoli o associati ed altri soggetti privati conduttori di azienda agricola; le imprese di lavorazione – trasformazione e/o commercializzazione del settore agroalimentare e forestale e le aziende agricole singole ed associate. Sono ammessi a contributo esclusivamente gli interventi finalizzati alla creazione e/o sviluppo di imprese artigianali e/o sviluppo di imprese artigianali e/o commerciali che intendono realizzare investimenti imprenditoriali per il miglioramento qualitativo dei processi di produzione e commercializzazione e/o per la creazione di nuove attività; ripristino di muretti a secco e terrazzamenti collinari o montani; creazione, adeguamento e/o miglioramento di impianti per la lavorazione di produzioni tipiche locali agricole, agroalimentari e dell’artigianato. L’occasione è servita, inoltre, al direttore amministrativo del Gal Serre Calabresi – Alta Locride, Carolina Scicchitano, per illustrare altre iniziative utili allo sviluppo dei prodotti locali. “Ritengo che far conoscere al meglio le possibilità di crescita delle nostre piccole e medie realtà imprenditoriali – ha detto il sindaco Cristofaro – sia un dovere di chi amministra. Per questo motivo ringrazio la dottoressa Scicchitano per aver voluto veicolare queste importanti informazioni attraverso l’amministrazione comunale”. Hanno sottolineato l’importanza di intercettare i contributi finalizzati alla valorizzazione del territorio anche l’assessore Cosco e il consigliere De Stefani.

Print Friendly, PDF & Email





To Top