8@30 in piazza

Gretacity innova i comuni della Calabria

MARCELLINARA (CZ) – Sarà Marcellinara il primo comune calabrese a sperimentare “Gretacity”, un sistema innovativo che permette a cittadini e imprese di interagire, segnalare e comunicare con le amministrazioni comunali tramite smartphone e tablet. Questo strumento telematico di ultima generazione, realizzato dalla Safety, è un modello di interazione comunicativa di pubblica utilità, che presto vedrà la sua duplicazione in tutti i comuni della Calabria. I cittadini saranno parte attiva del sistema in quanto potranno interagire in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo con il proprio Comune. La presentazione di questa moderna infrastruttura tecnologica si terrà venerdì 14 novembre, alle ore 17:00, presso la Sala della Cultura di Marcellinara. All’incontro-convegno “La Smart City parte dalla Calabria”, moderato dal presidente dell’AGCI Calabria Ferdinando Verardi, parteciperanno il Sindaco, Vittorio Scerbo, il docente dell’Università telematica UNIPEGASO, Domenico Napoli, l’architetto Domenico Santoro dell’Istituto Nazionale di Urbanistica, l’ingegnere Antonio Mazza. Questo progetto, nato dalle esperienze e dal lavoro di professionisti della Calabria, pur essendo destinato ad esser impiegato presto su scala nazionale, si pone l’obiettivo di diventare subito uno strumento innovativo al servizio dei calabresi. Gretacity è un sistema bidirezionale tra cittadini e pubbliche amministrazioni con tantissime funzioni: lettura contatori acqua, servizio notifica guasti e malfunzionamenti, servizio notifica immediata avvisi, ordinanze e news, gestione beni comunali, gestione segnaletica stradale. Gretacity abbatte le distanze materiali e immateriali, accorcia i tempi di intervento e permette a tutti i cittadini di avere la propria città a portata di click.

Print Friendly, PDF & Email





To Top