8@30 in piazza

I dipendenti dell’Asp in sciopero

medici_in_sciopero

CATANZARO – Possibili disagi nelle strutture sanitarie dell’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro, a causa dello sciopero generale annunciato per venerdì 14 novembre 2014 dalle Associazioni sindacali Confederazione dei Comitati di Base – COBAS, Unione Sindacale Italiana USI – AST e SLAI COBAS. L’astensione dal lavoro è stata indetta contro “le politiche, sociali e del lavoro del Governo Renzi e dell’Unione Europea”. Lo sciopero potrebbe comportare alcune variazioni nel normale svolgimento delle attività ambulatoriali e dei servizi al pubblico, in relazione all’adesione o meno del personale infermieristico. Nel corso dello sciopero saranno assicurati, dall’ASP di Catanzaro, adeguati livelli di funzionamento dei servizi pubblici essenziali mediante l’erogazione delle prestazioni indispensabili individuate dai Contratti Collettivi di Lavoro.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top