8@30 in piazza

Il comune di Cosenza contro la pena di morte

Cosenza aderisce alla giornata internazionale delle città promossa dalla comunità S. Egidio. Sarà celebrata il 30 novembre.

Anche Cosenza aderisce alla Giornata Internazionale delle Città per la Vita-Città contro la Pena di Morte (“Cities for life”), promossa dalla Comunità di Sant’Egidio, giunta quest’anno alla sua XI edizione e che sarà celebrata il prossimo 30 novembre.
A darne notizia, l’Assessore alla comunicazione Rosaria Succurro.

“L’adesione di Cosenza all’iniziativa promossa dalla Comunità di Sant’Egidio e che
gode dell’imprimatur dell’ANCI – sottolinea Rosaria Succurro – rappresenta un atto
dovuto e insieme un’occasione importante per ribadire la ferma contrarietà della
nostra città ad ogni forma di violazione della dignità personale ed umana.
Così come ogni città ha individuato in un monumento o una piazza il luogo simbolo
da dedicare all’iniziativa, la scelta di Cosenza è caduta su Palazzo dei Bruzi. Per
l’occasione il nostro Palazzo di città – ha detto ancora la Succurro – sarà illuminato in
modo speciale.”

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com