8@30 in piazza

La Calabria trema ancora: nella notte scosse e tanta paura nel sud-est ionico

ROMA – Sono state due le scosse di terremoto che la scorsa notte all’ 1: 55 e alle 3: 13 sono state registrate nel Mar Ionio rispettivamente di magnitudo 3.3 e 2.7 . Secondo i dati rilevati dall’ Ingv(Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia), i sismi hanno avuto ipocentri tra i 14,2 e i 5 km di profondità ed epicentri a sud di Reggio Calabria e a est di Siracusa a circa 20 km di distanza dalla costa. Fortunatamente non sono stati segnalati danni a persone o cose.

Print Friendly, PDF & Email





To Top