8@30 in piazza

La Giunta regionale ha approvato il regolamento della legge antisisma

CATANZARO, 2 LUG 2012 – La Giunta regionale della Calabria ha approvato, nel corso dell’ultima seduta, il regolamento attuativo delle legge regionale n. 35/2009 (legge antisismica), che comprende anche le indicazioni per la gestione del regime transitorio ai sensi della recente legge regionale n. 25/2012, approvata dal Consiglio regionale lo scorso 11 giugno. L’approvazione del regolamento consentira’ un graduale passaggio all’autorizzazione sismica per tutte le costruzioni. La Giunta in particolare ha disposto che, dal prossimo primo luglio, tutte le opere di maggiore complessita’ tecnica siano autorizzate dal servizio tecnico regionale e non piu’ depositate come avvenuto fino ad oggi. In particolare le opere che saranno soggette ad autorizzazione sono le opere di rilevanza strategica, nonche’ le nuove costruzioni, le sopraelevazioni e gli interventi di adeguamento, riferiti ad opere che abbiano altezza complessiva dal suolo superiore ad 11 metri oppure volume complessivo superiore a 3.000 metri cubi. Cio’ contribuira’ in maniera significativa a migliorare i controlli ed il livello di qualita’ delle nuove costruzioni e degli interventi sul patrimonio edilizio calabrese, caratterizzato da una elevata vulnerabilita’ alle azioni sismiche.

Print Friendly, PDF & Email





To Top