8@30 in piazza

Magorno esprime solidarietà a Fuda

ernesto magornoIl segretario regionale del Partito democratico Ernesto Magorno ha espresso la propria solidarietà al sindaco di Gioiosa Jonica, Salvatore Fuda, per il vile atto intimidatorio subito nelle scorse ore. “Sono certo che questo atto ignobile non fermerà il suo operato amministrativo nell’affermazione delle buone pratiche che rappresentano il principale e più forte contrasto alla criminalità organizzata – ha detto ancora Magorno -. Fuda è un giovane sindaco che si muove improntando quotidianamente la propria amministrazione ai principi di trasparenza e della legalità, condizioni necessarie per radicare il cambiamento culturale e sociale in un territorio bersagliato dalla prepotenza mafiosa. Nel rinnovare la vicinanza a Fuda e a tutta la sua famiglia, il Partito democratico invita le forze sociali e politiche sane a stringersi attorno a questo esempio di sana amministrazione, senza abbassare la guardia. Siamo certi, infine, che le autorità inquirenti faranno tutto il possibile per individuare in breve tempo i responsabili di questo grave gesto”. Nel proseguire il percorso inaugurato nelle scorse settimane per il settore della sanità, il segretario regionale democratico ha, quindi, preannunciato la costituzione di una Consulta della Legalità. “La Consulta avrà il compito di mettere in piedi una proposta a sostegno dell’azione di governo del presidente Mario Oliverio – ha concluso Magorno –. L’intento programmatico e progettuale sarà potenziato dallo svolgimento di una Leopolda sulla Legalità che chiamerà a raccolta dirigenti ed esperti del settore, che sarà conclusa dall’on. David Ermini, Responsabile nazionale del PD con delega alla Giustizia”.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com