8@30 in piazza

Morti in agricoltura, cause : sottovalutazione dei rischi e trattori vecchi e poco sicuri.

Mestre – Intervento tecnico a cura dell’ Ing. Mauro Rossato, presidente dell’ Osservatorio Sicurezza Sul Lavoro di Vega Engineering di Mestre.Il numero degli incidenti mortali nel settore agricolo nell’ ultimo anno non cenna a diminuire, subendo un’ incremento pari al 10%. Gli agricoltori muoiono a causa di ribaltamenti dei mezzi agricoli, schiacciati o annegati nei fossati. Non si tratta di mancata esperienza, si tratta di persone ultrasessantenni, ma la causa risiede nella sottovalutazione dei probabili rischi con mezzi poco sicuri e impossibile si presenta la possibilità dell’acquisto di un mezzo nuovo. La politica, il governo dovrebbero intervenire a sostegno della sicurezza sul lavoro, contribuendo a placare la tragedia delle morti nei campi. Questo dovrebbe porsi come un’ impegno forte e costante. la dimunizione delle immatricolazioni dei mezzi agricoli si riscontra maggiormente in Italia. In Francia, in Germania  si registrano invece incrementi nelle immatricolazioni.

Print Friendly, PDF & Email





To Top