8@30 in piazza

Raid vandalici scatenati dalla gelosia, identificati due ventenni a Siderno

SIDERNO (REGGIO CALABRIA) – Sono stati identificati dai carabinieri gli autori del raid vandalico che ha provocato il danneggiamento di 24 auto tra domenica e lunedì a Siderno. Si tratta di A.L., di 24 anni, e G.G. di 25, allo stato irreperibile. Alla base dell’episodio ci sarebbe un raptus scatenato dalla gelosia di A.L. che avrebbe reagito così dopo avere notato l’ex fidanzata in atteggiamenti affettuosi con un altro giovane. Le auto sono state danneggiate con una mazza da lavoro.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top