8@30 in piazza

Regione Calabria siglerà 85 convenzioni nell’ambito dei Pisl ed erogherà ai comuni un anticipo di oltre 7,5 milioni di euro

regionecalabria

L’Assessore regionale al Bilancio e alla Programmazione nazionale e comunitaria Giacomo Mancini ha annunciato che “entro poche settimane la Regione siglerà ottantacinque convenzioni nell’ambito dei Pisl, ed erogherà ai comuni un anticipo di oltre sette milioni e mezzo di euro”. I decreti di impegno – informa una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale -, per un importo totale di trentanove milioni di euro, sono al momento in corso di registrazione. A breve partiranno le convocazioni ai sindaci per la firma degli accordi, ed entro fine mese saranno erogati a ottantacinque comuni gli anticipi del venti per cento delle somme ammesse a finanziamento. Le risorse in fase di impegno provengono dall’Asse 8 del Por Calabria Fesr 2007-2013, e riguardano i Pisl “Qualità della vita” per un importo di nove milioni e 344 mila euro, “Borghi di eccellenza” per quattro milioni 556 mila, “Sistemi turistici” per cinque milioni 203 mila, “Sistemi Produttivi” per un milione 317 mila e “Contrasto alla spopolamento per diciotto milioni 474 mila. Con la firma delle convenzioni partiranno gli anticipi del venti per cento, destinati a ventisei comuni del Cosentino per un importo di due milioni e quattrocentomila euro (su impegni per dodici milioni), a diciassette enti municipali del Reggino per un importo di un milione 578 mila  (impegni per sette milioni 889 mila), a diciassette del Catanzarese per un milione 378 mila (sei milioni 889 mila), a undici del Vibonese per un milione 164 mila (cinque milioni 818 mila), e a quattordici del Crotonese per un milione 253 mila (sei milioni 266 mila). Nel frattempo, sono stati predisposti gli atti per le convenzioni destinate ad altri diciotto comuni. I documenti sono stati trasmessi per le verifiche di competenza agli uffici dei Dipartimenti interessati: Cultura (importo previsto oltre tre milioni di euro), Politiche dell’ambiente (un milione e settecentomila) e Turismo (un milione e duecentomila). In totale si tratta di altri sei milioni di euro a valere sull’Asse 5 del Por Fesr.  “I Pisl continuano a confermarsi una storia di successo – ha spiegato l’assessore Mancini – e prima della breve pausa estiva erogheremo gli anticipi a ben ottantacinque comuni, e altri diciotto seguiranno a breve, per un totale di centotre convenzioni e quarantacinque milioni di risorse messe in campo. Somme importanti, quindi, che testimoniano come l’esecutivo guidato dal governatore Scopelliti continua a operare con serietà e costanza per rispettare gli impegni presi e dare risposte al territorio calabrese”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top