8@30 in piazza

Sabato incontro tra il sottosegretario Dima e i sindaci dei comuni colpiti dallo sciame sismico sul Pollino

Il Sottosegretario alla Presidenza, con delega alla Protezione Civile Giovanni Dima farà visita sabato mattina, 25 maggio, alle ore 10, ai Comuni del Pollino colpiti da forti scosse di terremoto nell’ottobre del 2012, a culmine di uno sciame sismico iniziato nel 2010 e che ancora con l’anno nuovo non accenna a terminare. L’epicentro fu, ed è ancora oggi, nel comune di Mormanno, a nord della provincia di Cosenza. Gli altri comuni vicini colpiti sono Laino Borgo, Laino Castello e il comune lucano di Rotonda, sull’altro versante del Pollino. I sindaci di questi paesi, tranne quello si Rotonda, parteciperanno all’incontro, compreso il presidente del Parco del Pollino, Domenico Pappaterra.

Il sottosegretario visionerà i lavori che sono stati effettuati per mettere in sicurezza gli edifici pubblici, privati e i beni culturali gravemente danneggiati dal sisma, per poi tenere un’incontro al Municipio di Mormanno per prendere atto della situazione attuale e avviare il superamento della fase di emergenza con l’assegnazione della totale competenza sugli interventi da effettuare alla Regione Calabria.

Ancora oggi questi paesi vivono col terrore e stanno imparando a convivere con delle scosse che sono ormai quotidiane, sperando che tutto finisca il più presto possibile.

Print Friendly, PDF & Email





To Top