8@30 in piazza

Sit in davanti la sede dell’Asp

COSENZA – Spi Cgil, Fnp Cisl e Uil Pensionati scendono in piazza a difesa del diritto alla salute. Oggi lunedì 29 aprile alle 9.30, infatti, le tre sigle sindacali hanno organizzato un sit-in davanti alla sede dell’Asp.

Spi Cgil, Fnp Cisl e Uil Pensionati chiedono il ripristino dell’esenzione del pagamento del ticket per le famiglie a basso reddito, una nuova politica che riduca le liste d’attesa e arresti l’emorragia di calabresi costretti ogni anni a farsi curare fuori regione. Le tre sigle sindacali, in sostanza, rivendicano un sistema sanitario più equo ed efficiente. Il diritto costituzionale alla salute, difatti, va garantito a tutti i cittadini, i risparmi vanno ricercati tagliando sprechi e inefficienze.

In Calabria, al gettito dei ticket per 38,3 milioni  di euro che interessa migliaia di lavoratori, inoccupati, studenti e pensionati non esenti, va aggiunto l’ulteriore disagio economico dei 65.000 calabresi costretti ogni anno a cercare soluzioni di cura fuori regione. Per questo motivo è importante dare forza alla protesta e partecipare alla manifestazione di lunedì mattina, per questo motivo è necessario che le istituzioni nazionali e regionali cambino rotta, reintroducendo in primis l’esenzione per le persone più bisognose.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com