8@30 in piazza

Socrates, lunedì sit-in dei lavoratori contro i licenziamenti

RENDE (CS) – L’Università della Calabria ha stabilito che da lunedì 3 giugno verrà definitivamente abolito il servizio di foresteria Socrates, a curare le trattative tra azienda, Università e lavoratori , dalle quali dipendono le sorti di questi ultimi, è il segretario Ugl Giuseppe Morrone.

A farne le spese sono un centinaio di dipendenti, licenziamento immediato per 9 addetti al servizio di portineria e una radicale riduzione delle ore di lavoro per gli addetti alle pulizie.

Per questa ragione lunedì l’Ugl insieme ai lavoratori ha organizzato un sit-in di protesta permanente davanti la sede della foresteria (Blocco 10 delle Maisonettes).

I lavoratori chiedono la massima solidarietà da parte di tutti, professori, studenti e dipendenti Unical.





To Top