Attualità

Ordinanza del sindaco vieta la vendita d’asporto di bevande in vetro

vetro

 COSENZA – Il sindaco Mario Occhiuto ha firmato un’ordinanza con la quale vieta, su tutto il territorio comunale, dalle ore 23 alle ore 6, la vendita d’asporto di bevande in contenitori di vetro o alluminio.

Nel provvedimento del primo cittadino è espresso chiaramente che “la crescita dell’attrattività della città di Cosenza, che  ha amplificato i momenti di fruizione collettiva del territorio e dei luoghi urbani, con il conseguente fenomeno cosiddetto movida”  deve garantire  il rispetto delle regole e la tutela della quiete pubblica, nonché il decoro urbano.

L’ordinanza quindi interviene a prevenire “il fenomeno degenerativo dell’abbandono indiscriminato dei contenitori di vetro e delle lattine su suolo pubblico da parte degli avventori dei pubblici locali che somministrano bevande.

Pertanto, vietata la vendita d’asporto e si obbligano  gli esercenti che vendono bevande in contenitori di vetro o lattina a versare – per l’asporto – il contenuto in bicchieri di carta o di plastica, trattenendo il vetro presso il proprio esercizio commerciale.

Da stasera controlli rigorosi della Polizia Municipale. Le sanzioni vanno da un minimo di 50 ad un massimo di 500 euro.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com