Attualità

Anche il “progetto” archeoenologico Bafaro a Cantine Aperte 2019

Locandina Cantine Aperte

ACRI (CS) – Ci sarà la cantina Archeoenologica Bafaro a Cantine Aperte 2019, la manifestazione enoturistica più importante in Italia in programma sabato 1 e domenica 2 giugno 2019, e giunta alla sua ventisettesima edizione.

L’evento

Dal 1993, l’ultima domenica di maggio, le cantine socie del “Movimento Turismo del Vino” aprono le loro porte al pubblico, favorendo un contatto diretto fra gli enoturisti e i produttori.

Scopo della partecipazione della cantina di Acri è quello di promuovere il territorio e la cultura del buon bere per far riscoprire la storia della Calabria, produttrice di vino fin da prima dell’arrivo dei Greci.

Il progetto Acroneo utilizza tecniche antiche di vinificazione per mezzo di anfore interrate, riscoprendo la millenaria tradizione del vino nella terracotta praticata nel passato in tutto il bacino del Mediterraneo e mirando alla valorizzazione degli vitigni arcaici autoctoni del territorio Calabrese.

L’intento è quello di  salvaguardare la biodiversità e il germoplasma dei vigneti presenti nella nostra terra.”

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com