Attualità

Balneazione: non conformi i comuni di Rossano e Guardia Piemontese

mare-inquinato-calabria-evidCOSENZA – Lo ha reso noto il Dipartimento di Cosenza dell’Arpacal a proposito del Comune di Rossano e per quello di Guardia Piemontese. Al seguito dell’intervento di lunedì 8 agosto scorso nell’ambito della campagna di balneazione sono stati rinvenuti dei punti in cui i valori dell’ Escherichia Coli, un batterio che in alte quantità è responsabile di malattie per uomini  e animali,  supera i livelli accettabili.

In particolare nella zona di Rossano, le analisi hanno dato esito sfavorevole nei punti a 100 mt destra del torrente Coserie, del torrente Colognati e in località Momena. Su Guardia Piemontese, i punti critici sono stati identificati nel litorale relativo alla zona antistante Stazione FFS.  Le analisi suppletive saranno eseguite quanto prima.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com