Attualità

Birra dell’anno 2020, un calabrese nella giuria di esperti da tutto il mondo

Tutto pronto per il concorso Birra dell’anno 2020, l’evento organizzato dall’Unione birrai d’Italia che premia le migliori birre artigianali italiane, giudicate da una giuria di esperti provenienti da tutto il mondo. La cerimonia di premiazione, che si terrà sabato 15 febbraio 2020 presso il Beer&Food attraction a Rimini, prevede per questa edizione 42 categorie stilistiche in cui è possibile iscrivere le birre.

Nella giuria dell’evento anche un calabrese, Luca Misasi, vicepresidente di Beerstream Cosenza, convocato a rappresentare la Calabria nel concorso più importante d’Italia. Misasi sarà tra i 108 giudici, di cui la metà da tutto il mondo e metà dall’italia, è il primo cosentino tra i 50 giudici più quotati d’Italia ad essere convocati per dare la loro preferenza nel settore.

In concorso ci saranno 2145 birre e 302 birrifici partecipanti (tra cui diversi calabresi).

Sonia Miceli

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com