Attualità

Boom di presenze alla mostra di Antonio Ligabue a Rende

RENDE (CS) – Si è rivelata un evento di punta della stagione culturale calabrese. In sole due settimane la mostra “Antonio Ligabue. Vita, opere e oggetti di un geniale artista”, ospitata nelle sale espositive del Museo del Presente di Rende, ha totalizzato più di 2.500 presenze (quasi il 30% proveniente da altre province calabresi e quasi il 10% proveniente da altre regioni italiane). Oltre 40 le opere proposte tra dipinti, incisioni, disegni e sculture. Aspetto caratterizzante della mostra è il focus incentrato sulla personale vicenda umana di “Toni al Matt”, sulla sua vita, sapientemente illustrata da un’ampia collezione di oggetti appartenuti all’artista (stivali, “sottovesti”, documenti, libri, dischi, specchi, pennelli, tavolozze, cavalletti, ecc.).

«E’ per noi motivo di grande orgoglio aver portato, per la prima volta in Calabria, l’uomo e l’artista Antonio Ligabue» – dichiarano i fratelli Alessandro Mario e Marco Toscano, curatori della mostra. Intanto il prossimo Sabato 10 febbraio 2018 alle ore 17.30 è prevista una visita guidata con la storica dell’arte, in esclusiva per i nostri visitatori, che porrà particolare attenzione al dipinto “Tacchini”, uno dei capolavori di Ligabue.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com