Attualità

Campania, Calabria, Puglia e Sicilia insieme in un coordinamento interregionale

COSENZA – Mediaterronia TV Comunitaria tra i soci fondatori del coordinamento interregionale associativo “Distretto Culturale Evoluto IDEM”. Il 17 Settembre 2016 nei locali de “La Fortezza” in contrada Piana di Malvito (Cs) si è tenuto il V meeting sul “Distretto Culturale Evoluto per la salvaguardia e la valorizzazione dell’identità mediterranea”. Dall’idea al progetto, alla presenza dei rappresentanti di diverse associazione che operano sul territorio di quattro Regioni del Sud Italia (Campania, Calabria, Puglia e Sicilia) si è discusso e lavorato sui documenti che hanno formalizzato la nascita di questa nuova realtà interregionale.

unnamed-2

Presidente del Coordinamento è stata nominata Marisa Callisto che, con la sua associazione culturale Paeseggiando, ha portato avanti questo cammino burrascoso in un territorio tanto bello quanto difficile e complesso. La forza e la determinazione di una donna regala un vento di speranza e decisione: “È stato un cammino iniziato molti anni fa, ci sono stati momenti e situazioni davvero difficili da affrontare, ma oggi siamo qui, commossi e felice, e non posso non ringraziare ognuno di voi. Ognuno di voi ha contribuito alla nascita di questo coordinamento” dice Marisa Callisto all’avvio dei lavori.

Il Distretto Culturale Evoluto IDEM è aperto a cittadini, associazioni, enti istituzionali che hanno voglia di condividerne i suoi valori.

Tra gli impegni del neo coordinamento vi è la volontà di creare una RETE di persone e organizzazioni capace di lavorare in un Sud Italia ancora a rischio povertà socio-culturale-economica attraverso azioni e idee concrete che possano mettere in moto dinamiche di sensibilizzazione, condivisione e collaborazione tra popoli. Tra le varie cose IDEM si impegna a tutelare l’identità Mediterranea, tema nel quale si è generata la volontà di e la nascita di questo Distretto Culturale Evoluto, la voglia di mantenere vivi e ritenere necessari, se non fondamentali, quei valori che ci caratterizzano: ricchezza culturale, felicità, convivialità, gusto del vivere.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com