Attualità

Castrovillari, accoglienza e solidarietà ad una famiglia pakistana

CASTROVILLARI (CS) – Con un semplice momento,  nella sala Giunta, al primo piano del palazzo di città di Castrovillari, è stata accolta, in seguito all’adesione del capoluogo del Pollino al bando S.P.R.A.R. (Sistema di tutela e di rete degli enti locali  per la realizzazione di progetti di accoglienza integrata), una famiglia- formata da 11 membri- di nazionalità pakistana, con molti anni vissuti in Libia,  che s’intratterrà in città per qualche mese.

unnamed-4

A dare il benvenuto, questa mattina, il Sindaco, Domenico Lo Polito, presente l’Assessore  Pino Russo e il consigliere Nino La Falce, oltre gli operatori sociali e diversi collaboratori.

Nel salutarli il primo cittadino ha ricordato l’impegno dell’Amministrazione per una loro permanenza serena, sottolineando l’accoglienza proverbiali dei castrovillaresi.

Un’esperienza , che si avvicina ad altre, avviate dall’Ente, volte a supportare chi, mortificato nei diritti e nella sua dignità, è stato perseguitato.

«Con tale  tensione continuano questi gesti dell’Amministrazione di attenzione al bisogno degli Altri – ha commentato al termine  l’Assessore Russo- che dà forma a quell’impegno che vuole affermare  valori assoluti, bisognosi di concretezza, sensibilità  e, soprattutto, coinvolgimenti fattivi. Si amplia , così, questo sguardo verso i rifugiati e le loro famiglie, richiamando la necessità, sempre più urgente, di un’umanità che si accorga dell’Altro come Bene incommensurabile.»

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com