Attualità

Cosenza, il comune prepara lo sgombero dei locali di Piazza Amendola

COSENZA – L’amministrazione comunale di Cosenza ha emanato una ordinanza di sgombero nei confronti degli occupanti dei locali dell’ex mensa della scuola “Emma Tavolaro” di Piazza Amendola. A sostegno delle posizioni degli occupanti si è espresso Marco Zaffino, leader del movimento “Orgoglio Brutio”. «A nostro avviso molto lodevoli sono le intenzioni del progetto portato avanti dai ragazzi della Curva Sud» per questo Zaffino chiede l’avvio di una trattativa per trovare una soluzione alternativa allo sgombero. Gli occupanti intanto, hanno bonificato l’immobile e l’area circostante, affacciata su un impianto sportivo non utilizzato. Oltre alla pulizia sono state ritinteggiate le pareti delle sale interne dove, nelle intenzioni degli ultras, bisogna realizzare un centro di aggregazione con ludoteca peri più piccoli, al servizio degli abitanti del quartiere.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com