Attualità

Cosenza, si apre domani l’edizione 2016 della Fiera di San Giuseppe. Gli eventi in programma

COSENZA – Si aprirà domani l’edizione 2016 della Fiera cosentina di San Giuseppe, evento tradizionale che da anni ormai connota l’identità della città bruzia. Istituita nel 1234 da Federico II di Svevia, era denominata a quel tempo Fiera della Maddalena ed era, appunto, una delle sette fiere istituite dall’imperatore nel Meridione per agevolare gli scambi commerciali. Circa 500 saranno gli espositori di quest’anno che inizieranno ad arrivare da domani. Negli spazi fieristici di Piazza Mancini e via Cesare fiera-di-san-giuseppeBaccelli si sistemeranno i primi venditori di vimini e terracotta e di piante e fiori e alberi da frutto. Il momento centrale della fiera è, invece, previsto nei giorni dal 16 al 20 marzo, quando arriveranno tutti gli altri espositori che venderanno al pubblico merce varia, da articoli d’abbigliamento e di artigianato locale, fino ai venditori di prodotti alimentari. Gli espositori che, per alcuni giorni, popoleranno la lunga arteria di Viale Mancini, provengono da tutta Italia, particolarmente la Sicilia e la Puglia. Molti sono anche gli espositori provenienti dall’estero, come Senegal, Perù, Tunisia, Congo. Per tale motivo, su disposizione del Commissario straordinario del Comune, Prefetto dottor Angelo Carbone, le scuole di ogni ordine e grado, ad eccezione dei nidi d’infanzia e degli istituti di alta formazione, resteranno chiuse dal 16 al 19 marzo, a causa del forte traffico veicolare che si verifica annualmente e anche per gli ostacoli alla circolazione dovuti ai numerosi cantieri aperti in città. Per garantire una riuscita in sicurezza della manifestazioni, sono stati disposti un posto fisso della Croce Rossa Italiana (una tenda PMA all’inizio di Viale Mancini, supportata da un’ambulanza), il servizio di vigilanza antincendio assicurato dai Vigili del Fuoco, 16 servizi ecologici chimici dislocati lungo il percorso della Fiera.

fiera-di-san-giuseppe-cosenzaPur nelle difficoltà economiche, il Comune non ha voluto rinunciare a quelle attività culturali e d’intrattenimento, collaterali alla Fiera stessa. Inaugurerà la Fiera giorno 16 marzo lo spettacolo teatrale itinerante “La Fiera dello Stupor mundi” a cura del Parco Tommaso Campanella per la regia di William Gatto, con gli sbandieratori che allieteranno il pomeriggio in un itinerario dal centro commerciale “I due fiumi” fino a Piazza Duomo. Concluderà la serata l’esibizione del gruppo musicale “I ricordi più belli”. Nella giornata successiva, del 17 marzo, i “Compà Dreush”, artisti di strada esperti nella break dance, si esibiranno in Piazza XI Settembre. In serata, in Piazza dei Valdesi sarà la volta della musica etnopopolare dei “Bashkim”. Ancora musica popolare il giorno successivo, venerdì 18, con “Ni chiamanu i Briganti”, protagonisti di uno spettacolo itinerante. Sabato, invece, la musica etnica africana allieterà la Fiera con una vera e propria parata itinerante animata dagli strumenti tradizionali africani. Nella giornata di chiusura ci sarà l’esibizione della Banda Musicale “Valle del Savuto”. Una certa attenzione sarà riservata ai bambini con “Bimbinfiera”, attività ludico-didattiche che prevederanno laboratori creativi, che consentiranno ai più piccoli di divertirsi con la realizzazione di biscotti e oggetti in pasta di sale.

Considerando che molte strade cittadine saranno interessate dalla manifestazione fieristica e dalle diverse attività collaterali, il Comando di Pulizia Municipale ha istituito il divieto di sosta con rimozione in tutta l’area compresa tra Piazza Matteotti, Via Baccelli e Viale Mancini. Non meno attenzione è rivolta agli animali, poichè apposite ordinanze vietano la vendita di anatre, paperelle e pulcini. Per gli altri animali è fatto presente ai venditori l’obbligo di rispettare le prescrizioni previste dalla legge 20 luglio 2004 n. 189 contenente disposizioni sulla corretta tenuta degli animali e la loro tutela.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com