Attualità

Discarica Celico, attivisti presilani in presidio per controllare i camion

SPEZZANO PICCOLO (CS) Gli attivisti del Comitato Ambientale Presilano sono in presidio allo svincolo di Spezzano della Sila della Statale 107, con lo scopo di intercettare i camion provenienti dalla Campania, per verificarne il contenuto. Come è noto da alcuni giorni sono ripresi i conferimenti nella discarica di Celico. La Miga, proprietaria dell’impianto ha reso noto che si tratta di residui non riciclabili della plastica provenienti dal circuito Corepla (Consorzio nazionale per la Raccolta) senza alcun rischio per la salute. Ma i cittadini dei comuni presilani non si fidano ed insistono per la chiusura definitiva dell’impianto. Sul posto per prevenire problemi di ordine pubblico si sono portati i carabinieri. Intanto l’assessore Regionale all’Ambiente Antonella Rizzo in una nota ha comunicato che l’Arpacal ha già effettuato nei giorni scorsi una attenta valutazione dell’impatto ambientale derivante dalla riapertura della discarica. Il monitoraggio proseguirà costantemente a garanzia della salute delle comunità.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com