Attualità

Enzo Bruno saluta il colonnello Ugo Cantoni

cantoniCATANZARO – «Il feeling che ha saputo creare con Catanzaro e il territorio della provincia è davvero speciale, siamo noi a ringraziarlo e ad assicurargli che lo porteremo sempre nel cuore». Il presidente della Provincia di Catanzaro, Enzo Bruno, saluta  il colonnello Ugo Cantoni che lascia il Comando provinciale di Catanzaro dei carabinieri per assumere, dal 22 agosto, il comando del Primo reggimento allievi marescialli, di stanza a Firenze. Bruno questa mattina ha partecipato all’incontro organizzato dal colonnello Cantoni per un saluto alle autorità cittadine e provinciali. Il presidente della Provincia ha evidenziato i risultati ottenuti dal comandante provinciale dell’Arma dei Carabinieri nel corso di una direzione che ha registrato la massima disponibilità nella collaborazione istituzionale. «Al colonnello Cantoni rivolgo un sincero apprezzamento per l’opera svolta al servizio della provincia e lo ringrazio per il lavoro prezioso assicurato quotidianamente in trincea, in un territorio difficile da gestire. Un impegno costante, il suo, svolto con grande sensibilità e generosità, oltre che con profondo senso dell’istituzione e rispetto. Nell’augurargli buon lavoro per il prestigioso incarico professionale che intraprenderà a Firenze, e saprà onorare con le doti umane e professionali che lo contraddistinguono, lo invitiamo a non perdere di vista la sua Catanzaro, e di considerare la città un angolo accogliente da chiamare casa». Il presidente della Provincia di Catanzaro, infine, dà il benvenuto e augura buon lavoro al nuovo comandante provinciale dell’Arma, il colonnello Marco Pecci che si insedierà nei prossimi giorni.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com