Attualità

Fiera di San Giuseppe, De Marco chiede al Sindaco di vietare la vendita di animali

COSENZA – La Consigliera comunale Maria Teresa De Marco, del Gruppo consiliare “Cosenza Positiva”, nella sua qualità di Presidente della commissione consiliare sanità, ha proposto al Sindaco Mario Occhiuto di emanare un’ordinanza per vietare la vendita, durante la Fiera di San Giuseppe, di animali di ogni specie.
«Nella Fiera di San Giuseppe – scrive Maria Teresa De Marco nella sua proposta – sono messi usualmente in vendita, dai commercianti ambulanti, animali d’affezione di varie specie che vengono detenuti e trasportati in condizioni inidonee. Spetta al Sindaco, che è la massima autorità sanitaria sul territorio – afferma ancora la De Marco – la vigilanza sull’osservanza delle leggi e delle norme relative alla protezione degli animali presenti sul territorio comunale (Legge 281 del ’91). La legge 157 del 1992, vieta, all’art.21 lettera e,  il commercio e la detenzione di fauna selvatica. Gli animali, autonomi esseri viventi – prosegue inoltre la consigliera De Marco – sono dotati di propria sensibilità psico-fisica e sono tutelati anche dalla legge 189 del 2004 che ne vieta il maltrattamento. La vendita occasionale ed il commercio ambulante di animali sono incompatibili con le loro esigenze etologiche, sia per lo stazionamento che per le modalità e la frequenza dei trasporti, non essendo adeguatamente garantito il loro benessere, essendo gli stessi ospitati in spazi aperti al pubblico, privi di ripari o assiepati in gabbie in condizioni di sovraffollamento». Da qui la richiesta al Sindaco Occhiuto di vietarne la vendita durante la Fiera di San Giuseppe.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com