Attualità

I benefici delle Terme Luigiane presentati alla fiera MITT di Mosca

MOSCA – Si è conclusa con ottimi risultati la partecipazione delle Terme Luigiane alla fiera MITT di Mosca, dove la Regione Calabria ha avuto modo di rinnovare gli accordi commerciali già in essere e stringere nuovi rapporti con importanti tour operetor russi tenendo conto che molti turisti russi già da qualche anno scelgono la nostra regione per un periodo di vacanze. Anche in questa edizione si è registrato da parte dei visitatori un forte interesse verso la presentazione delle offerte turistiche termali, in cui le Terme Luigiane hanno potuto mostrare i benefici curativi delle acque sulfuree particolarmente adatte a quel personale impiegatizio russo che lavora nella gallerie e che necessitano di periodi di disintossicazione delle vie respiratorie. Come pure apprezzate sono state quelle indicazioni fornite alle donne circa le problematiche legate alla fertilità, in cui le cure termali erogate dalle Terme Luigiane concorrono a dare benefici. Il riconoscimento europeo ottenuto recentemente dalla Società che gestisce le Terme Luigiane circa la  certificazione UNI  ENI  ISO 14001 per tutte le prestazioni sanitarie erogate,  sia le cure termali che le prestazioni di fisiochinesiterapia e le visite mediche, hanno creato nei visitatori della Mitt di Mosca note di apprezzamento e fiducia. Infatti  il certificato, emesso dall’organismo di certificazione internazionale Certiquality, attesta che l’azienda ha implementato un efficace Sistema di Gestione Ambientale, come comprovato dall’analisi ambientale effettuata nei mesi  scorsi. Intanto si stanno predisponendo nel periodo, inizio giugno fine ottobre prossimi,  dei voli charter diretti da Mosca a Lamezia Terme nei giorni di martedì e venerdì, in cui si avranno diversi turisti russi interessati a frequentare le Terme Luigiane per acquisire i benefici derivanti dal pacchetto delle  cure termali proposte durante la manifestazione fieristica. Altri appuntamenti promozionali delle Terme Luigiane sono in programma a Napoli per la BMT (Borsa Mediterranea per il Turismo)e a Milano per la BIT (Borsa Internazionale per il Turismo); mentre è quasi prossima l’apertura della stagione termale 2017 fissata al 10 aprile e questo contribuirà a creare un clima di accoglienza alla sesta tappa del Giro d’Italia in programma proprio presso le Terme Luigiane nel pomeriggio del 11 maggio, in cui anche il Grand Hotel  aprirà per questa occasione di festa sportiva. (In allegato foto stand Fiera di Mosca)

Print Friendly, PDF & Email





To Top