Attualità

Il borgo di Cleto diventa set cinematografico

film a Cleto

CLETO (CS)- Lo scenario suggestivo del borgo di Cleto è nuovamente protagonista della cultura nella nostra regione. I bei palazzi e i luoghi ameni del centro storico tornano ad essere protagonisti e fonte d’ispirazione. Questa volta, a restarne affascinato è stato il regista Francesco de Fazio che li ha scelti come luoghi dove girare il suo ultimo film. Sono iniziate lunedì 6 marzo le riprese di “Acherontia”, un film per il cinema dai contorni horror ambientato interamente in Calabria .  Un intreccio di leggende e rapimenti avvolgerà Alice recatasi ad Acherontia per svolgere delle ricerche per la sua tesi di laurea. Sul set, accanto a volti noti del cinema, ci saranno anche comparse cletesi. «Il borgo di Cleto arriva sul grande schermo e questo è già di per sè un avvenimento importante per la comunità che sta cercando in ogni modo di uscire dall’anonimato- dichiara Franco Roppo Valente dell’associazione La Piazza. Iniziative del genere sono fondamentali per far conoscere il territorio e creare al contempo un sentimento identitario che spesso, a causa dell’abbandono e dello spopolamento, rischia di svanire».

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top