Attualità

Infermieri, il Censis premia la categoria calabrese

COSENZA – «Siamo veramente orgogliosi del lavoro svolto finora tra le corsie. In Calabria ed a Cosenza. Gli infermieri godono di una fiducia enorme da parte dei pazienti e dei cittadini». Fausto Sposato esulta, dopo aver letto tutti i risultati del sondaggio Censis confezionato per la categoria. Dati e numeri che premiano, appunto, il lavoro degli infermieri. «L’84% degli italiani dichiara di fidarsi di noi; ad avere più fiducia gli ultra settantenni e le famiglie con minori. Anche se emergono dati preoccupanti per il lavoro sommerso, sempre più persone si rivolgono a non professionisti per cure nelle loro abitazioni e questo non va per nulla bene», afferma Sposato. Il presidente poi rilancia sulle questioni più attinenti alla provincia bruzia ed alla federazione di Cosenza: «Alla luce di quanto emerso e considerate le tante elezioni amministrative in corso in queste ore auspichiamo la presenza nelle competizioni e nelle compagini di governo di tanti infermieri che, con la loro esperienza, sono in grado di apportare novità importanti anche per i singoli territori, al di là delle mura ospedaliere. Nella nostra nuova sede ospitiamo, non a caso, idee progetti e condivisioni strategiche per la professione a 360 gradi. Tanto che il motto che ci contraddistingue è “rinnovamento” inteso come entusiasmo, passione,sviluppo della professione e crescita degli infermieri tutti. Siamo soddisfatti, questa è la novità. Un lavoro che da qualche anno sta trovando conferme nei sondaggi e soprattutto nei cittadini, pazienti che sono tenuti in grande e assoluta considerazione da tutti noi», assicura Sposato. Ipasvi

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com