Attualità

L’ad di Terna: “Entro il 2016 realizzato elettrodotto Sorgente-Rizziconi”

CATANZARO – Nel 2016 la società “Terna” conta di completare l’elettrodotto “Sorgente-Rizziconi” a collegamento di Sicilia e Calabria. Questo è quanto ha comunicato l’amministratore delegato di “Terna”, Matteo Del Fante, in riferimento agli investimenti compiuti dalla società negli ultimi anni sulla rete elettrica nazionale, ammontanti a 9-10 miliardi. “Entro quest’anno Terna potrà dire di aver connesso tutta l’Italia” ha dichiarato Del Fante, perseguendo l’obiettivo di rendere la rete più sicura in corrispondenza comunque di un abbassamento dei costi.In tale prospettiva, il ruolo di “Terna” è quello di fare in modo che l’energia dal sud arrivi al centro e al nord italia, pensando a una produzione rinnovabile. Del resto, ha poi concluso, “oggi Terna è il primo operatore d’Europa per chilometri gestiti possedendo 72 mila chilometri di rete”.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com