Attualità

Ospedale Allegro, maglie calciatori Catanzaro per le iniziative dell’associazione Diritti Minore (VIDEO)

ospedale allegro, maglie catanzaro

Un momento dell’asta, da sx Daniel Leone e Tiziana Fratto

CATANZARO – Allegria e solidarietà con l’asta delle maglie di alcuni giocatori del Catanzaro e la raccolta fondi per il progetto Ospedale Allegro. L’iniziativa è stata organizzata dall’Associazione Tribunale per la Difesa dei Diritti del Minore e si è tenuta ieri sera in occasione dell’inaugurazione del Lido dei Trulli 2. Testimonial d’eccezione, il giocatore Daniel Leone. I volontari dell’associazione hanno animato il locale con i colori, i sorrisi e i palloncini che in genere portano nei reparti pediatrici degli ospedali di Catanzaro.

Durante la serata, i presenti hanno fatto delle donazioni libere, inoltre sono state messe all’asta le maglie di Giovinco, Leone, Sarao, Sabato, De Lucia, Sirri, Mancosu e Prestia. I proventi dell’iniziativa saranno devoluti al progetto Ospedale Allegro che ha l’obiettivo di rallegrare e supportare i piccoli degenti dei reparti di pediatria, chirurgia e oncologia pediatrica (ospedale Pugliese-Ciaccio) e i loro genitori.

L’associazione Tribunale per la Difesa dei Diritti del Minore ringrazia quanti  hanno partecipato e la nuova gestione del lido, Tiziana Fratto, Sos Telefonia, Mascaro Ascensori, Infyniti Vision, Macelleria Zangari, Termotec De Santis, Capello liquido Hair Style, Renti of Traverl e Agricola Doria per la collaborazione. In modo del tutto inaspettato, ieri sera sono arrivati anche Sergio Abramo, Luigi Levato e Giuseppe Pisano, già sindaco e consiglieri del Comune di Catanzaro. Presente anche il giocatore di basket Billy Fall.

Il presidente dell’associazione, Daniela Fulciniti, ha espresso gratitudine per l’interesse mostrato verso il sociale e per la generosità in un tempo che, in genere, viene caratterizzato dall’indifferenza. Per Tiziana Fratto è importante pensare ai bambini meno fortunati e impegnarsi per sostenerli. Il testimonial della serata, Daniel Leone, ha lanciato un messaggio di forza, coraggio e buona volontà per lottare nei momenti duri e raggiungere i propri obiettivi. Per il giocatore del Catanzaro, che ha vissuto in prima persona il dramma del tumore, bisogna dare una mano per andare avanti e fare di tutto per portare il sorriso ai bambini.

L’Associazione ‘Tribunale per la Difesa dei Diritti del Minore’ – Onlus è a fianco dei minori e delle loro famiglie dal 1985. Tra l’altro, porta avanti il servizio telefonico ‘Filo Diretto per l’infanzia’ che raccoglie segnalazioni di maltrattamento e abuso sui minori, offre supporto materiale e morale per le famiglie indigenti e promuove percorsi di accompagnamento alla genitorialità. Dal 1999 è in ospedale per sostenere e intrattenere i piccoli ricoverati e supportare le loro famiglie.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top