Attualità

Proroga, rateizzazione MAV e sanatoria ISEE, la proposte di Tulino al Rettore

Unical

ARCAVACATA DI RENDE (CS) – «Dopo le innumerevoli segnalazioni pervenute a tutti i rappresentanti dell’area Rinnovamento è Futuro, abbiamo deciso di rendere pubblico il nostro dissenso e abbiamo deciso di tendere la mano al corpo studentesco che, da un anno ormai, cerchiamo di rappresentare nel migliore dei modi. Stamattina, dopo il caos provocato dalla comparsa su Esse3 del MAV, abbiamo deciso di richiedere al Magnifico Rettore, al Consiglio d’Amministrazione e alla Commissione Bilancio e Centro Residenziale, una proroga e una rateizzazione per gli importi superiori a 400€». Questo quanto si legge in una nota diffusa da Domenico Tulino, Presidente del Consiglio degli Studenti Unical. «Una richiesta – si legge poi- formulata in base al corso degli eventi che ha visto la generazione del MAV solo quindici giorni prima della naturale scadenza e in virtù della non semplice condizione economica in cui versano tante famiglie calabresi. Allo stesso tempo, Rinnovamento è Futuro ha richiesto una sanatoria tramite ISEE2017 per quegli studenti che sono impossibilitati a richiedere il modello ISEE2016 entro in termine previsto, finalizzato al calcolo del contributo universitario per l’anno accademico 2016-2017 evitando di applicare il massimo contributo richiesto. La richiesta nasce a causa delle incomprensioni che hanno portato centinaia di studenti davanti a MAV con cifre fuori portata per i loro nuclei familiari. Rinnovamento è Futuro è da anni ormai accanto agli studenti e provvederà ad aggiornare gli studenti dopo le decisioni degli organi competenti».

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top