Attualità

Quando giocare è fare del bene, tombolata della solidarietà a Mendicino

MENDICINO (CS) –  Un appuntamento all’insegna della solidarietà e della condivisione. Adulti e bambini si sono ritrovati ieri pomeriggio alla biblioteca comunale “Pier Paolo Pasolini” per giocare e fare del bene. È rientrata negli incontri di “Natale in biblioteca”, una serie di eventi organizzata dall’amministrazione comunale di Mendicino, la tombolata della solidarietà curata dalla scrittrice e insegnante Vittoria Bacher membro dell’associazione culturale “Dalla terra al sapere”. Attiva dal 2011 e con sede a San Marco Argentano, l’associazione, attraverso iniziative culturali, dà vita a svariate iniziative per finanziare l’acquisto di sussidi didattici a favore dei più poveri. Dopo la proiezione di un servizio realizzato da Vittoria Bacher -coinvolta in svariati progetti umanitari insieme a don Battista Cimino- nel corso di uno dei viaggi in Africa, ha avuto inizio la tombolata della solidarietà. «Uno pomeriggio emozionante e costruttivo con una finalità sociale» , dichiara l’assessore Irma Bucarelli, un incontro per sensibilizzare e raccogliere fondi che verranno devoluti in beneficenza per permettere a Victor, un ragazzo africano, di sottoporsi ad un delicato intervento chirurgico. «Sono soddisfatta, prosegue Irma Bucarelli, perché un evento può diventare un momento di crescita e di aiuto». La macchina organizzativa del Comune di Mendicino non si ferma, altri due eventi del cartellone “Natale in biblioteca” allieteranno grandi e piccini: domani mattina “Niente paura…solo gioia” , lo spettacolo di bolle di sapone a cura del clown Fragolino, e il 29 “cinema in biblioteca” con la proiezione di “Natale in casa Cupiello”. Non mancate!

Rita Pellicori

Print Friendly, PDF & Email





To Top