Attualità

Scalea, conclusa la campagna informativa di Ecoross nelle scuole

SCALEA (CS) – Educare all’ambiente attraverso il gioco. È stato questo il leit-motiv del progetto “Raccontare per imparare a non sprecare, a recuperare e a riciclare” che ha caratterizzato la campagna di informazione e sensibilizzazione promossa da Ecoross nelle scuole di Scalea nell’ambito del progetto “Più differenziata. Uniti nel separare”. Il percorso didattico è stato rivolto alle scuole primaria e dell’infanzia dell’intero territorio cittadino. Un modo nuovo di educare e infondere adeguate conoscenze ai più piccoli, stimolando la loro curiosità e la loro voglia di apprendere anche attraverso il gioco. Su questo ha lavorato lo staff di Ecoross, azienda che ha in gestione in città il servizio di igiene urbana, ideando e realizzando giochi e materiali didattici ad hoc al fine di catturare l’interesse dei bambini. Obiettivo centrato e perfettamente riuscito se si considera l’entusiasmo dimostrato dai piccoli alunni che, divertendosi, hanno imparato le buone abitudini ambientali e appreso le corrette modalità di separazione e conferimento dei rifiuti. Il progetto, effettuato a Scalea dalla operatrice Ecoross Veronica Taddio, ha coinvolto l’Istituto Comprensivo “G. Caloprese” di via Fazio degli Uberti e l’Istituto paritario “Madre Clarac” di via Lauro, per un totale di 6 classi quinte della scuola primaria e 8 classi della scuola dell’infanzia; nel complesso circa 300 alunni. Al fine di infondere i principi e le basi per lo sviluppo di una sana coscienza ambientale, si è provveduto a mettere a punto percorsi teorici e pratici. In un rapporto di piena collaborazione con le istituzioni scolastiche, che hanno accolto con favore l’iniziativa, il progetto di Ecoross ha alternato alle lezioni sulla raccolta differenziata, sulle varie tipologie di rifiuti e sulle modalità di conferimento, una parte più “ludica” attraverso due giochi con cui i bambini hanno imparato come separare correttamente i rifiuti acquisendo quelle buone e sane abitudini ambientali fondamentali per una corretta e completa formazione educativa.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com