Attualità

Sequestrata struttura balneare nel reggino.Violava le norme demaniali

www.ansa.it

www.ansa.it

REGGIO CALABRIA ( RC) – Militari della Guardia costiera e della Guardia di finanza hanno sequestrato, a Reggio Calabria, una struttura balneare sul lungomare di Gallico. Dai controlli effettuati su una struttura balneare sul lungomare di Gallico, è emerso che la titolare aveva mantenuto, senza autorizzazione, il chiosco adibito a locale cucina, deposito e bar. La ditta, già sottoposta a controllo la scorsa estate, violava le  norme demaniali e paesaggistico-ambientali. Inoltre, nel dicembre scorso, nei confronti della ditta era stato emesso un provvedimento di decadenza dal titolo concessorio. Nonostante questo la struttura era stata mantenuta attiva. Il provvedimento di sequestro è stato emesso dal gip del Tribunale su richiesta della Procura. Al sequestro hanno partecipato anche i carabinieri.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com