Attualità

Simulato un attentato terroristico al porto di Corigliano

CORIGLIANO CALABRO (CS) – Un’esercitazione complessa di “port security” si è svolta all’interno del porto di Corigliano Calabro, organizzata dalla Capitaneria di Porto e condotta sulla banchina numero uno. E’ stato simulato un attentato di matrice terroristica con il posizionamento di un ordigno esplosivo sotto una delle lavatrici del locale lavanderia della motonave “Sider Marleen”, ormeggiata per svolgere operazioni commerciali. L’esercitazione, che è stata preceduta da una riunione organizzata, ha fatto risaltare la complessa attività di addestramento e sono stati verificati la corretta implementazione delle misure di sicurezza contenute nei piani di security, i tempi d’intervento delle varie componenti coinvolte e dei soggetti istituzionali interessati alla gestione dell’emergenza nonché l’efficacia delle comunicazioni.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com