Attualità

Sport, cibo e salute. Buone pratiche per vivere più a lungo

Cosenza palazzo-Provincia

COSENZA – Un interessante convegno,organizzato dall’Unione Nazionale Veterani dello Sport ,sezione provinciale “Giovanni Formoso”, si svolgerà Mercoledì 11 Maggio a partire dalle 15.30 nel Salone degli Specchi della Provincia di Cosenza.

Il tema del convegno è “Cibo tra storia e salute,buone pratiche alimentari e sportive per vivere meglio e di più. Dopo i saluti iniziali, la presentazione dei lavori divisi in tre sessioni, è affidata ala dottor Sante Luigi Formoso. La prima sessione si occuperà di salute, la seconda di sport e la terza di storia.Tantissimi i nomi di prestigio che hanno aderito all’iniziativa e che hanno un ruolo importante nella discussione degli argomenti in programma.Per la sessione salute, presieduta dal dottor Sebastiano Andò, si parlerà della gestione dell’anziano, le qualità del bergamotto, i cammini della salute, di doping, delle cinque dimensioni della dieta mediterranea, della longevità tra genetica e stili di vita.Parlerà anche della Legge Regionale sulla dieta mediterranea Orlandino Greco.

Per la sessione sport, presieduta da Pino Abate, il giornalista Franco Rosito introdurrà il tema, “Lo sport dal passato al futuro”, Sergio Chiatto parlerà degli Anni 60 a Cosenza e la riscoperta del calcio Giovanile, dai campetti di quartiere all’Emilio Morrone, Claudio Giuliani parlerà invece di “Una città una tradizione di motori, dal 1924 ad oggi”. E poi ancora Deborah Granata che parlerà dello Sport senza barriere…Per un futuro migliore.

Premio Melograno 2018

Prima della sessione dedicata alla storia presieduta da Franco Altimari, spazio al Premio “Melograno” 2018. E per la storia, il giornalista Giampiero De Maria parlerà di Cosenza, i cosentini, e la memoria: “I discendenti di Scanderberg nella toponomastica della città”. Francesco Perri si occuperà di Pasquale Scura,un arberesh protagonista del risorgimento italiano. Nando Pace parlerà di Viaggi di sceneggiatura visiva tra storie, riti ed arti di una minoranza creativa. Infine,in occasione del 550 mo anniversario della morte dell’eroe nazionale albanese, Giorgio Castriota Scanderberg, proiezione di due video con fotografie artistiche.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com