Attualità

Squali, Dibest Unical a convegno internazionale in Brasile

squali

COSENZA – Si svolgerà a Joao Pessoa, in Brasile,  dal due all’8 giugno 2018, il terzo Congresso Mondiale “Sharks International” che, ogni quattro anni, offre ai ricercatori di tutto il mondo un momento di confronto e di scambio di idee sulle recenti scoperte nel campo della biologia e dell’ecologia degli squali.

Per la terza volta, il gruppo di ricerca sugli squali del DiBEST del’Unical parteciperà all’evento con quattro poster ed una comunicazione orale

Il gruppo, coordinato dal prof. Sandro Tripepi e dal dott. Emilio Sperone, sarà composto da nove persone: oltre ai due responsabili scientifici, vi prenderanno parte neolaureati e laureandi dell’indirizzo marino della Laurea Magistrale in Biodiversità e Sistemi Naturali, che avranno l’occasione per esporre, attraverso la presentazione dei poster, i risultati delle loro tesi di laurea. I temi affrontati nei contributi scientifici del gruppo calabrese comprendono un aggiornamento delle segnalazioni di squali balena lungo le coste del Messico (lavoro condotto in collaborazione con l’Università di La Paz), il ruolo del gattuccio, una specie di piccolo squalo mediterraneo, come bioindicatore della presenza di metalli pesanti in mare (lavoro di tesi di dottorato di Francesca Reinero e svolto in collaborazione con la prof.ssa Donatella Barca), la messa a punto di un programma informatico che permetta il riconoscimento individuale delle pinne di squalo bianco attraverso il profilo estratto da fotografie (lavoro di tesi di Gianni Giglio sotto la supervisione del dottor Aldo Marzullo e del proessor. Giovambattista Ianni del Dipartimento di Matematica ed Informatica) e la correlazione esistente tra comportamento dello squalo bianco e parametri biologici ed ecologici.

La comunicazione, che sarà argomentata dal dottor Emilio Sperone, riguarderà le recenti scoperte in Madagascar circa l’impiego del dimetil solfuro ad opera dello squalo balena come scia odorosa per trovare i banchi di plancton di cui si nutre: la comunicazione è stata scelta per partecipare all’assegnazione del premio come miglio contributo al congresso. Un grande in bocca al lupo a tutto il gruppo, uno dei pochi europei a prendere parte al Congresso.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com