Attualità

Tirocinio forense anticipato all’Unical, soddisfatti Domenico Tulino e Nicola Feraudo

RENDE (CS) – «Finalmente ce l’abbiamo fatta! Anche gli studenti di Giurisprudenza dell’Università della Calabria potranno svolgere il semestre di tirocinio forense anticipato durante gli studi. Siamo fieri- dichiarano Domenico Tulino, presidente del Consiglio degli studenti, e Nicola Feraudo, rappresentante degli studenti del Cdl in Giurisprudenza- di essere stati i promotori di questa iniziativa che crediamo migliorerà sensibilmente il percorso degli studenti di Giurisprudenza dell’Unical. Abbiamo protocollato una richiesta circa un anno fa, e proponendoci da tramite tra il Corso di Laurea e Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Cosenza, siamo riusciti a raggiungere il risultato stipulando la convenzione ai sensi della legge 247/2012 recante la nuova disciplina dell’ordinamento nazionale forense. Riteniamo si sia raggiunto un risultato importantissimo per gli studenti di Giurisprudenza dimostrando la capacità di mantenere gli impegni, dato che l’introduzione del tirocinio anticipato rappresentava un punto essenziale del nostro programma elettorale.

È importante far presente che questa convenzione ci pone tra le prime università italiane ad aver introdotto tale opportunità per gli studenti, e che la stessa convenzione verrà presto stipulata con altri Consigli Forensi del territorio.
I dettagli della convenzione saranno presentati ufficialmente in una apposita conferenza il 7 Febbraio presso la Sala Stampa dell’Unical ed esplicata nel dettaglio la procedura per accedervi.
Un sentito ringraziamento per l’attenzione e l’impegno prestati all’iniziativa va al coordinatore del Corso di Laurea in Giurisprudenza Prof. Enrico Caterini, il Vice Direttore del Dipartimento DISCAG Prof.ssa Paola B. Helzel e il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Cosenza nelle persone del Presidente Avv. Vittorio Gallucci e del Segretario Avv. Carlo Paduano».
Print Friendly, PDF & Email





To Top