Attualità

Turismo culturale, a Paestum Roberto Vecchioni racconta la Calabria antica

PAESTUM (SA) – Questa sera la Calabria sarà protagonista a Paestum, noto sito archeologico della Magna Graecia, nelle parole del cantautore Roberto Vecchioni. In occasione della “Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico”, infatti, all’interno della Basilica Paleocristiana, il paroliere e musicista, in un evento promosso dalla Regione Calabria, terrà una lezione su “La Calabria antica: un viaggio tra musica e parole”. Una performance particolare, fatta di musica e parole, che racconterà la storia della regione, incentrata sul valore del viaggio per l’uomo e il territorio. Introdotto dal Dirigente Generale del Dipartimento “Turismo” della Regione, Pasquale Anastasi; Salvatore Patamia, Segretario Generale del Mibact della Regione,Vecchioni vestirà i panni di “messaggero speciale della cultura”, guidando i presenti in un momento di riflessione sul significato dell’antichità, soprattutto in Calabria, patria delle colonie magnogreche.

Entusiasta dell’iniziativa il Presidente della Regione, Mario Oliverio: «Un appuntamento emozionante e fortemente significativo per noi amanti della nostra terra. Un viaggio lungo la storia del Mediterraneo antico, inteso come luogo di incontro e scambio di storie e culture. Il Mediterraneo protagonista di un ruolo centrale, nell’antichità come ai nostri giorni, se solo l’asse dell’interesse politico si spostasse nuovamente  su di esso come elemento unificante e comune di tutti quei Paesi che si affacciano sullo stesso».

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com