Attualità

Premio come miglior “Pizzaiolo Emergente” alla cosentina Sabrina Bianco

Ad una giovane cosentina va il premio come miglior “Pizzaiolo emergente”: Sabrina Bianco, classe ’91, è riuscita ad attrarre le attenzioni dei critici del “Gambero Rosso”, primo gruppo editoriale multimediale enogastronomico in Italia, che hanno inserito Borgo Rosso di Sera (resort per il quale lavora) nella omonima Guida 2021.

Sabrina Bianco, nata e cresciuta a Fagnano Castello, sin da ragazzina si è dedicata agli studi e alla pratica da pizzaiola. Ha partecipato a vari concorsi nazionali, nel 2018 si è classificata al 1° posto nel campionato mondiale “Pizza Piccante” del Movimento Italiano Pizzaioli.

Nel suo percorso di formazione gastronomica ha frequentato dei master con pizzaioli del calibro di Gabriele Bonci e il maestro panificatore Piergiorgio Giorilli. Molto impegnata nel sociale, è fondatrice di “Forno Solidale” iniziativa di natura associativa rivolta ai ragazzi disabili.

Dal 2018 si cimenta ad affinare la sua arte, allietando i palati che giungono da tutta Europa al resort Borgo Rosso di Sera, a San Lucido, confrontandosi con un ambiente professionale stimolante e anagraficamente molto giovane.

Punta di diamante della campionessa in erba, un originale giro-pizza gourmet, con prodotti a km 0, caratteristici di stagione e con accostamenti che valorizzano la tradizione culinaria calabrese.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com